Riprende la lotta del “comitato no ingiusti tributi di bonifica”

Decollatura, Lunedì 29 Maggio 2017 - 09:56 di Mario Perri

Questa sera a Decollatura, alle ore 19,00 presso la sala dell’Alexander Bar, si terrà una assemblea pubblica organizzata dal “Comitato no ingiusti tributi di bonifica” per fare il punto sull’annosa vertenza con il Consorzio di Bonifica del Tirreno Catanzarese  e per rilanciare l’iniziativa sulla richiesta, avanzata alla Regione da parte dei Comuni di Conflenti, Decollatura e Motta Santa Lucia, di esclusione dei loro territori dal perimetro consortile.

La riunione di questa sera servirà anche per organizzare un ricorso collettivo contro le ultime bollette illegittimamente inviate a tanti proprietari terrieri dei tre comuni, che mai hanno avuto vantaggi dall’esistenza del Consorzio di Bonifica.

I componenti del comitato invitano i cittadini alla massima mobilitazione per ottenere che venga definitivamente cancellato il balzello del contributo consortile in un territorio che, anche per ammissione dello stesso Consorzio (vedi la delibera di approvazione del Piano di classifica), in questi anni non ha avuto vantaggi diretti e neanche ne avrà negli anni a venire. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code