Anna Maria Cardamone dopo la bocciatura del Rendiconto ha presentato le dimissioni in Consiglio

Decollatura, Venerdì 12 Maggio 2017 - 10:59 di Mario Perri

Il rendiconto della gestione amministrativa 2016 è stato solennemente bocciato dal Consiglio Comunale nella seduta di ieri sera con 6 voti contrari (Mario Perri, Angela Brigante, Scalzo Maria Cristina, Teresa Gigliotti, Mauro Spagnuolo e Annibale Pingitore), 5 favorevoli (Anna Maria Cardamone, Ivan Gallo, Claudio Volpe, Francesco Gigliotti e Francesco Bonacci) ed 1 astenuto (Gigi De Grazia).

La votazione ha smentito i rumors che davano per scontata l’approvazione a seguito di accordi tendenti ad evitare il commissariamento. Dopo il punto sul Rendiconto di Gestione era prevista la discussione sulla situazione politica che il Consiglio non ha trattato solo dopo che il consigliere Mario Perri ha ottenuto che il Sindaco consegnasse alal segretari la lettera di dimissioni che lei dichiarava di voler presentare.

Dalla presentazione delle dimissioni iniziano a decorrere 20 giorni che il Sindaco potrà utilizzare per cercare di ricomporre una maggioranza in Consiglio ed approvare il Rendiconto per proseguire l’attività amministrativa.

Allo stato dei fatti è stata ferma e precisa la posizione contraria del Gruppo Decollatura Democratica (costiuita dai 4  ex assessori, dimissionari per incompatibilità con la Sindaca), e dei gruppi Paese Mio e UDC, mentre il gruppo Decollatura Emoziona ha espresso un voto di astensione.

Una maggioranza raffazzonata squalificherebbe ulteriormente la figura del Sindaco Cardamone che,  per esclusiva incapacità di capire le ragioni dei decollaturesi e di dialogare con i consiglieri, si è infilata in un vicolo cieco.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code