Parte il Progetto “Soccorso Rosa” per la formazione del personale sanitario

Decollatura, Sabato 03 Novembre 2018 - 09:58 di Mario Perri

E’ iniziato ieri mattina, presso l’Aula Magna dell’Istituto di Formazione Superiore in via Po n.56 a Lamezia Terme, il corso di formazione che ha l’obiettivo di formare operatori sanitari esperti nell’accoglienza delle donne vittime di violenza, preparati a riconoscere la violenza, applicare appositi protocolli operativi di assistenza, soccorso e cura sanitaria e orientare le donne verso le strutture idonee per un percorso di superamento della condizione di violenza subita.

Il corso, gestito dal Provider EFEI ECM e valido per 50 crediti formativi, è articolato in 10 moduli di formazione e la didattica, di tipo frontale e interattiva, comprenderà l’esposizione di casi clinici, una tavola rotonda con esperti qualificati e lavori di gruppo.

Viste le numerosissime richieste di partecipazione – dichiara il Presidente dell’Ente Bilaterale Nazionale E.F.E.I. Daniele Gregorio Scalise – abbiamo deciso di replicare il corso in altre città della Calabria e dell’Italia   anche in collaborazione con la Confederazione Nazionale Esercenti C.N.E.

Con la C.N.E., unico sindacato di impresa costituito da sole imprenditrici donne, abbiamo anche in programma giorno, 16 novembre 2018, un convegno, presso il Parlamentino del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro C.N.E.L., con una lextio magistralis sul tema delle violenze e molestie nei luoghi di lavoro del Professore Raffale Guariniello."

Galleria fotografica

9 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code