Pochi centimetri di neve e la gente a Tomaini non è potuta uscire di casa

Decollatura, Domenica 01 Gennaio 2017 - 20:06 di Mario Perri

Sono bastati pochi centimetri di neve, ed il ghiaccio che ci è formato subito dopo, per creare un disagio enorme alla popolazione di Decollatura e di Tomaini in particolare.

In passato c’erano i mezzi ed il gruppo comunale di Protezione Civile: oggi i mezzi sono rotti o senza revisione ed assicurazione , mentre i volontari hanno buttato la spugna perché impossibilitati ad operare per colpa di chi non ha voluto accontentare le piccole richieste di abbigliamento idoneo e corsi di formazione obbligatori per legge.

Da facebook abbiamo ripreso l’amaro sfogo di uno dei residenti che al colmo della rabbia ha postato le foto ed un amaro commento, del quale riportiamo una parte: “Ci risiamo.. Località Tomaini abbandonata a se stessa... una lastra di ghiaccio ore 11 (di ieri ) come si vede in foto ha bloccato i residenti.. la strada impraticabile anche a piedi non ha permesso alcuni residenti di poter raggiungere nemmeno la farmacia.. e un bambino che deve fare dialisi e arriva questa sera mo poi dicono che io sono sempre polemico e voglio dire lasciamo perdere gli assessori che si sono dimessi dopo aver dimostrato le loro incapacità ma i nuovi nominati dove c…o sono? Possibile che anche questi dimostrano essere incapaci alle emergenze. .. vedremo in seguito" 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code