Ci sono firme false sui registri delle tessere elettorali del Comune di Decollatura

Decollatura, Sabato 30 Giugno 2018 - 09:10 di Mario Perri

Dopo oltre 15 giorni di tentennamenti, e rimandi ingiustificati, il Sindaco Brigante ha permesso ai consiglieri De Grazia e Bonacci di prendere visione dell’incartamento relativo al rilascio delle tessere elettorali e di constatare che i loro sospetti erano veri: ci sono firme visibilmente false.

“Di quanto accertato noi non possiamo divulgare i particolari – dichiarano i due consiglieri della Lista Unica - per l’obbligo di riservatezza imposto ai consiglieri comunali, però i fatti sono di una gravità estrema e lunedì presenteremo una richiesta di un dibattito urgente in Consiglio Comunale per gli opportuni provvedimenti che il Sindaco e la sua maggioranza hanno l’obbligo morale, oltre che imposto da norme di legge, di adottare: dimissioni o revoca della nomina all’assessore coinvolto e avvio del provvedimento disciplinare per l’impiegata comunale che ha materialmente rilasciato le tessere in questione.”

La determinazione della minoranza, anche in presenza di un tentativo di ostruzionismo per la presa visione degli atti, e la “confusione” del carteggio, le cui copie sembra siano state già acquisite dall’autorità giudiziaria, hanno creato ormai un caso politico di difficile soluzione per l’incapacità del Sindaco Brigante, e della sua maggioranza, di ammettere che qualcuno è andato oltre il lecito nella ricerca di un consenso, che magari ci sarebbe stato anche senza ricorrere ai metodi denunciati nei comizi elettorali.

“L’impostazione amministrativa mostrata dall’Amministrazione Brigante in questo inizio di consiliatura è chiaramente di “vecchio stile” (arrogante con la minoranza, che ha il diritto di prendere visione degli atti senza dover aspettare 15 o 30 giorni, e punitiva con chi non ha votato Decollatura Rinasci) e se non interverrà un cambio di registro, magari dando maggiore spazio a chi, all’interno della maggioranza e del suo entourage, “mastica una politica più sociale e più intelligente”, le polemiche saranno quotidiane anche perché i problemi sono di difficile soluzione." 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code